Posts Tagged ‘didattica’

Da La Repubblica di Genova

rep_genova

Il breve articolo dedicato da La Repubblica di Genova ad uno dei due workshop (oggetto: il blog nella didattica delle materie classiche) che ho tenuto presso il liceo Mazzini il 29 novembre scorso.

Annunci

Materiali dei due workshop

Nella sezione FORMAZIONE  ho pubblicato il link che consente alle colleghe e ai colleghi di Genova, che hanno partecipato oggi al liceo Mazzini ai due workshop su Discipline Classiche e Nuove Tecnologie, di scaricare i Materiali che ho predisposto per loro.  Essi comprendono i link a tutti i lavori che ho presentato e ai tutorial che ho preparato.

La password che ho fornito consente di entrare in questa sezione  riservata.

Buon lavoro a tutte e a tutti!!

E grazie per la cordiale ed affettuosa accoglienza, ma anche per la possibilità  che mi è  stata data di rivedere dopo tanto tempo  la bellissima Genova.

 

20171129_102333-1

Testiamo una risorsa

edueto

Alla Terza alcune istruzione da seguire affinché possiamo testare insieme una risorsa online. La risorsa si chiama EDUETO e consente all’insegnante di creare verifiche di diverso tipo. Prima di utilizzarla vorrei testarla con voi giovedì (naturalmente senza valutazione!!).

A tal fine:

  1. entrate nel sito EDUETO.COM
  2. clic su SIGN IN
  3. Scegliere l’opzione STUDENTE
  4. Digitare i dati richiesti nella finestra che si apre (il codice richiesto lo spedisco su whatsapp ai rappresentanti che lo distribuiranno)
  5. scegliete un nickname (non troppo strano per favore… tale che vi identifichi)
  6. scegliete una password e clic
  7. Vi comparirà col mio nome la casella della vostra classe

Per ora basta. Il resto lo faremo in classe, ma occorre che, per non perdere tempo in aula, questi preliminari li portiate a termine ora.

Grazie per la collaborazione.

Tre mappe sull’Odissea

Pubblico qui tre mappe realizzate in Terza sull’Odissea. Giusto per farvi notare le differenze di fantasia, di abilità, di creatività e di logica,  e per consentirvi di scegliere una tipologia e/o un software particolare.

La prima e la terza realizzate con imindmap, la seconda con mindomo

odissea1


odissea2


odissea3

Condividere con Fidenia

fidenia1

Per la Terza

Visto che i problemi con Google DRIVE sono ancora troppi e ancora siamo per aria con la condivisione, per condividere i nostri materiali ho pensato ad un altro strumento: usiamo una piattaforma di e-learning (ho scelto FIDENIA). Ho creato la classe e il corso di greco, ed ora dovrete seguire le istruzioni che vi ho spedito via mail.

Vedrete che sarà molto più semplice.

Se avrete difficoltà anche stavolta, ne parleremo a scuola. Per il momento provate tutti a seguire le istruzioni. Chi legge per primo/a,  inviti tutti a fare lo stesso.

Fatemi sapere come va (magari con un commento qua).
Grazie
P.S. Naturalmente, se ci riuscite, provate anche a condividere. In caso contrario, vi spiegherò come fare
Buon weekend
fidenia

Il blog di Odisseo

Vi informo che ho inserito tra i link un nuovo collegamento a un sito un po’ particolare. In verità si tratta di una simulazione “giocosa”, ma allo stesso tempo seria, del “diario di bordo” di Odisseo, nella forma “iper-moderna e tecnologica” del blog. Si chiama “Il Blog di Odisseo” ed è un lavoro che sto portando avanti con la prima B, e che si concluderà sicuramente al rientro dal nostro viaggio d’istruzione a Praga.

L’idea è nata dopo la lettura integrale dell’Iliade e dell’Odissea, fatta con la classe, quasi a voler dimostrare che non tutto ciò che è scolastico è necessariamente una noia o un obbligo.

Mi piacerebbe che gli deste uno sguardo, e non solo per sapere che cosa ne pensiate (anche questo, certamente), bensì per farvi intravedere una interessante possibilità di uso didattico del computer, di internet e della multimedialità, e di una fusione armoniosa fra classico e moderno, studio e gioco, fatica e svago.

Può anche essere un’idea da sfruttare per una tesina d’esame (i ragazzi e le ragazze della terza possono usarlo, per esempio, come modello per altri contenuti) oppure può sollecitare la creatività in chi, amando il computer e trascorrendo buona parte della giornata davanti allo schermo, può fare delle materie scolastiche l’oggetto della sua sperimentazione tecnologica.

Il lavoro non è ancora finito: è da completare la pubblicazione del testo integrale dei libri dell’Odissea, c’è da riempire ancora qualche pagina rimasta vuota, abbiamo trovato dei video su you tube da inserire…. Insomma, tra non molto, avrà la sua veste definitiva.

Tuttavia, se vi piace l’idea, nel frattempo potete visionare tutto il resto.

L’indirizzo è:

http://odisseoblog.wordpress.com

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: