Posts Tagged ‘consigli’

Abbiamo tutto

xviaggio

Abbiamo tutto ciò che ci serve: oggi ho ritirato i biglietti, le assicurazioni, i voucher e tutto ciò che occorre per partire.

  • Ora voi dovete consegnare, firmato, il foglio con le regole di comportamento e… cominciare a pensare ai bagagli.

  • Non dimenticate la carta d’identità

  • Se avete bisogno di farmaci portateveli appresso

  • Ricordate di non inserire liquidi e forbici (o comunque strumenti appuntiti) nelle valigie

  • L’abbigliamento sia consono ad un clima ancora incerto: non portate solo tshirt.

Annunci

Alla Terza per il ripasso

consigliAlla Terza consiglio, per il ripasso di questi giorni la consultazione delle mappe concettuali contenute nella sezione GRAMMATICA GRECA.

Colgo anche l’occasione per proporre a chi ne avesse voglia, piacere e tempo, di completare la raccolta con la realizzazione della mappa di qualche argomento ancora mancante .

Aspetto proposte 🙂

 

 

Qualche consiglio (chissà se gradito!)

compiti

Mi rivolgo a chi durante l’estate deve cercare di colmare le lacune (debito o non debito)

Non amo assegnare “compiti per le vacanze”, soprattutto a chi è stato/a promosso/a, tuttavia molti alunni e alunne che sono stati  promossi  non avevano raggiunto risultati pienamente sufficienti a giugno – e lo sanno certamente molto bene. A tutt* ho fatto pervenire una comunicazione con la segnalazione delle carenze da affrontare  e/o dei debiti da colmare. Invito pertanto costoro a dedicarsi ad un accurato ripasso (o studio) della grammatica (latina e greca) e ad un frequente esercizio di traduzione. Non avrebbe alcun senso riservare gli ultimi giorni dell’estate ad una rivisitazione degli argomenti e ad una pratica di traduzione; tanto meno sarà utile abbuffarsi in questi giorni di luglio e abbandonare per tutto il mese di agosto. Tutti i nodi, infatti, verrebbero immediatamente al pettine all’inizio del nuovo anno scolastico.

Buon lavoro.

P.S. Ricordo che nel blog potete trovare tutti i materiali che potranno esservi utili

 

Per i nostri “exchange students”

Exchange-StudentsIn breve che cosa finora avreste fatto se foste ancora qui:

Per il latino:

  • Concluso su Cicerone (biografia, attività politica e oratoria, l’epistolario, le opere retoriche, le opere filosofiche, il suo rapporto con la poesia, le sue opere poetiche, stile e fortuna)
  • Iniziato a conoscere Lucrezio (il poeta del De rerum natura) di cui per ora abbiamo esaminato la problematica biografia e il contenuto dell’opera e e della filosofia epicurea (al centro del suo poema)

Per il greco:

  • Concluso con la presentazione del teatro greco del V secolo e dei caratteri generali della tragedia (struttura, contenuti, origini) e iniziato a conoscere Eschilo, il primo tragediografo di cui possediamo e opere.

Ed ora i consigli:

Leggere le tragedie greche, man mano che le proporrò alla classe, seguendo i consigli che ho dato qualche giorno fa: data, infatti,  la complessità, è opportuno far precedere la lettura integrale della tragedia dalla lettura della trama e di un commento: sarete sicuramente in grado di capirle maggiormente.

A richiesta di Toti, questa è la versione di latino proposta giovedì scorso come compito in classe. Se volete, potete provare a tradurla.

Un saluto

Per i test della Quarta

consigli1I prossimi, imminenti, test di letteratura latina e greca per la Quarta  verteranno sui seguenti argomenti:

Latino:

Cicerone (biografia, attività politica, orazioni, epistolario, poesia, retorica, filosofia)

Greco:

Il V secolo (quadro storico-culturale) – Il teatro greco (edificio, rapporto con la polis, significati, contenuti, tecniche teatrali, generi)

la tragedia greca (definizione, etimologia, struttura, significati, origine)

> parte integrante della preparazione sono anche le letture effettuate e i video visti

 

 

 

Per il test della Seconda

test.4In vista del test grammaticale della Seconda, qualche comunicazione per facilitare la preparazione:

Il test verterà sui seguenti argomenti di ripasso:

  • presente e imperfetto dei verbi in -ω, in -μι, contratti
  • proposizione dichiarativa/oggettiva e proposizione finale
  • terza declinazione
  • pronomi personali

e sui seguenti nuovi argomenti:

  • aggettivi della seconda classe
  • aggettivi irregolari
  • comparazione degli aggettivi (prima e seconda forma)
  • pronomi dimostrativi

Il test avrà la durata di un’ora e potrà contenere domande a risposta aperta e/o chiusa, analisi di verbi e di sostantivi/aggettivi/pronomi, declinazioni di sostantivi/aggettivi/pronomi e coniugazioni di verbi.

Invito alunni e alunne a provvedere fin da ora col ripasso, per evitare di dover fare vecchio e nuovo nello stesso momento.

Organizzarsi per tempo e programmare il proprio lavoro dà sempre buoni risultati.

Per la Terza, per l’estate

consigli1Comunicazioni e consigli per le vacanze, per  la  Terza:

Consigli di studio per chi ha il giudizio sospeso (o carenze comunicate):

  • Come ho già comunicato alla Quarta, credo sia inutile dire (ma meglio dirlo) che dovrete dedicare buona parte del vostro impegno allo Studio rigoroso della grammatica e alla  traduzione di numerose (quante più potete) versioni, a vostra scelta
  • Chi deve sostenere l’esame sappia che:
  • La prova scritta consisterà in una traduzione, accompagnata da una serie di domande grammaticali relative al testo proposto
  • La prova “orale” consisterà in un test contenente una domanda di letteratura ed una domanda relativa ai brani d’autore tradotti durante l’anno
  • Dalla comunicazione che riceverete dalla scuola evincerete se dovrete sostenere solo l’esame scritto o anche l’orale

>>>> Per qualunque “bisogno”, anche voi sapete dove e come trovarmi.

consigliConsigli di lettura:

  • L’Eneide di Virgilio
  • Per il greco, non vi consiglio letture particolari, perché i testi che leggeremo l’anno prossimo non sono semplici e sarà meglio che li leggiamo insieme.
  • Tuttavia, per chi desiderasse cominciare a farsi un’idea, posso anticipare che leggeremo le tragedie di Eschilo, Sofocle ed Euripide e, compatibilmente con i tempi a disposizione, le commedie di Aristofane
  • Pertanto, chi volesse cimentarsi, può cominciare a leggere, a scelta, qualche tragedia e/o qualche commedia
  • Le opere si trovano nel blog, nella sezione BIBLIOTECA
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: