Archive for the ‘News’ Category

Buon anno nuovo

2018

Annunci

Da La Repubblica di Genova

rep_genova

Il breve articolo dedicato da La Repubblica di Genova ad uno dei due workshop (oggetto: il blog nella didattica delle materie classiche) che ho tenuto presso il liceo Mazzini il 29 novembre scorso.

Materiali dei due workshop

Nella sezione FORMAZIONE  ho pubblicato il link che consente alle colleghe e ai colleghi di Genova, che hanno partecipato oggi al liceo Mazzini ai due workshop su Discipline Classiche e Nuove Tecnologie, di scaricare i Materiali che ho predisposto per loro.  Essi comprendono i link a tutti i lavori che ho presentato e ai tutorial che ho preparato.

La password che ho fornito consente di entrare in questa sezione  riservata.

Buon lavoro a tutte e a tutti!!

E grazie per la cordiale ed affettuosa accoglienza, ma anche per la possibilità  che mi è  stata data di rivedere dopo tanto tempo  la bellissima Genova.

 

20171129_102333-1

Sarò a Genova per due workshop

locandina genova

Domani 29 novembre, a Genova, presso il liceo Mazzini, guiderò due workshop su “Materie classiche e nuove tecnologie”, rivolti a docenti di latino e greco.

work_genova

Temi dei due workshop:

  1. creare e gestire un blog didattico
  2. risorse digitali per le presentazioni

Rieccoci

cropped-testata-completa-splinder2

Eccomi nuovamente qui.

Non avevo mai interrotto di scrivere per un tempo così lungo, ma era necessario che – dato il mio nuovo status di “ex docente” – prendessi le debite distanze da modalità, ritmi, contenuti, destinatari, obiettivi di una volta.

Mi ero anche chiesta più volte, alla fine del mio ultimo anno scolastico, e me lo sono chiesta anche durante l’estate, se non fosse il caso di chiudere del tutto questo blog; per prendere una decisione meditata, avevo anche proposto un sondaggio a chi mi segue (si può ancora, volendo, compilare qui) e mi ero data un tempo di riflessione.

Bene: dal sondaggio è emerso che:

  1. il blog non dovrebbe chiudere ma continuare la sua attività (100%)
  2. piacerebbe che si occupasse di: a) divulgazione di contenuti attinenti alla cultura classica (62,5%) e di didattica innovativa (37,5%)
  3. sarebbe meglio rivolgerlo sia ai docenti che agli studenti (43,8%), ma anche a chi non vive nel mondo della scuola (43,8%); solo il 12,5% vorrebbe che lo rivolgessi solo ai docenti
  4. “Non vedo l’ora di vedere che cosa si inventerà!!”, mi ha scritto una mia (ormai) ex studentessa…

Accetto la sfida, quindi, e continuo. Anche perché, nel frattempo, il blog ha superato le 900.000 presenze e constatarlo è stata un’emozione. Si avvicina il milione!!

Che cosa mi inventerò, chi mi segue lo vedrà se continuerà a seguirmi pazientemente.

Oggi ho rotto il ghiaccio e quindi…. A presto!

Confido nella vostra partecipazione e nei vostri commenti.

 

A tutti voi… un saluto e un sondaggio

ciao scuola

Con oggi si conclude davvero, dopo questa breve coda dell’esame di stato, la mia vita di insegnante.

Gli esami sono finiti, i risultati già affissi, la scuola chiude i battenti per l’estate e tutti voi che mi seguite, studentesse e studenti, colleghe e colleghi, andrete in vacanza. Naturalmente anch’io – seppure per una vacanza più lunga –  e questo blog.

Al blog, però, la pausa estiva servirà per riflettere sulla sua vita futura: la sua funzione, infatti, ora viene meno in quanto vengono meno gli interlocutori reali a cui si rivolgeva: cioè le mie classi. E’ vero che nel tempo lo hanno seguito anche alunni e insegnanti che non ho mai visto né conosciuto, tuttavia il mio nuovo status di insegnante in pensione cambia molto le cose.

Un blog non ha senso se non è vivo e non comunica tutti i giorni con  qualcuno, quindi: o trova altri destinatari, o cambia contenuti, o assume un’altra funzione, o si ferma qui, e, nel caso, “muore”, pur restando un ricco archivio a cui accedere. Le ipotesi sono tutte sul piatto, ma urge una pausa di riflessione e mi piacerebbe che tutti coloro che mi hanno seguito in questi anni mi aiutassero a decidere che cosa fare, visto che ora questo blog vive una “crisi di senso”.

Ho predisposto un sondaggio che vorrei proporvi e mi farebbe piacere che, durante l’estate, chi è interessato/a a che questo blog continui a vivere, lasci il suo contributo di riflessioni e di proposte. Leggerò le idee di tutti con grande attenzione.

Per ora grazie a tutti: per la stima e per le belle parole che mi avete sempre dedicato e per l’attenzione con cui mi avete seguito.

Buone meritate vacanze!

Ecco il sondaggio:

Ed ora tocca a voi

esame-orale

Ecco arrivato anche il nostro/vostro turno.

Domani cominciano i nostri/vostri colloqui e spero che siate tranquilli, ma, se per caso non lo foste del tutto, sappiate che è normale 🙂

Ho ritwittato oggi alcuni tweet relativi agli strafalcioni d’esame più diffusi…. L’ho fatto per sdrammatizzare un po’ e per farvi sorridere… Andate a leggerli!!

Ma l’ho fatto anche per rassicurarvi:

Voi non siete così!!!

Almeno spero!!

In bocca al lupo a tutti, ma soprattutto ai primi cinque.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: