Qualche consiglio (chissà se gradito!)

compiti

Mi rivolgo a chi durante l’estate deve cercare di colmare le lacune (debito o non debito)

Non amo assegnare “compiti per le vacanze”, soprattutto a chi è stato/a promosso/a, tuttavia molti alunni e alunne che sono stati  promossi  non avevano raggiunto risultati pienamente sufficienti a giugno – e lo sanno certamente molto bene. A tutt* ho fatto pervenire una comunicazione con la segnalazione delle carenze da affrontare  e/o dei debiti da colmare. Invito pertanto costoro a dedicarsi ad un accurato ripasso (o studio) della grammatica (latina e greca) e ad un frequente esercizio di traduzione. Non avrebbe alcun senso riservare gli ultimi giorni dell’estate ad una rivisitazione degli argomenti e ad una pratica di traduzione; tanto meno sarà utile abbuffarsi in questi giorni di luglio e abbandonare per tutto il mese di agosto. Tutti i nodi, infatti, verrebbero immediatamente al pettine all’inizio del nuovo anno scolastico.

Buon lavoro.

P.S. Ricordo che nel blog potete trovare tutti i materiali che potranno esservi utili

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: