Veni Vidi Vici

plutarco

Dopo avere lasciato  a regnare sull’Egitto Cleopatra, che aveva avuto poco dopo da lui un figlio che gli Alessandrini chiamavano Cesarione, (Cesare) si spinse verso la Siria.

Quando poi da qui si recò in Asia, venne a sapere che Domizio, sconfitto dal figlio di Mitridate Farnace, era fuggito dal Ponto con pochi uomini, mentre Farnace, che voleva sfruttare insaziabilmente la vittoria, ed occupava la Bitinia e la Cappadocia, aspirava alla così detta Piccola Armenia e invitava alle armi i re di quella terra e i tetrarchi. Subito dunque si spinse con tre legioni contro l’uomo e, dopo avere scatenato una grande battaglia intorno alla città di Zela, lo cacciò via in fuga dal Ponto e sbaragliò completamente l’esercito. E annunciando la veemenza e la rapidità di questa battaglia scrisse a Roma ad un amico di nome Mazio tre parole: Veni, Vidi, Vici (Sono giunto, Ho visto, Ho vinto)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: