Archive for novembre 2014

Avvisi III-IV

memorandumMemo per martedì

2 dicembre

In Quarta:
1. autori greci: verifica (anche eventuali verifiche di recupero insufficienze)
2. letteratura greca: Sette contro tebe e Prometeo (leggere e/o rileggere le tragedie)

 

In Terza:

1. autori greci: verifica

2. letteratura greca: conclusioni su Esiodo

 

***************

 

Comunicare a tutti, anche via fb

Annunci

Donne per le Donne – Concorso

donneIl Ministero dell’Istruzione Università e Ricerca bandisce l’VIII edizione del Concorso nazionale “Donne per le Donne“, rivolto a tutte le studentesse e gli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo e di secondo grado.

Si può partecipare con un elaborato scritto inedito, una foto, un poster, un cortometraggio, uno spot, una pittura, una scultura, un pezzo musicale.

Si può partecipare singolarmente o in gruppo.

Per informazioni più dettagliate sul tema di quest’anno (Donna è Terra), scarica il file.

Scadenza 20 gennaio 2015

 

Fatevi venire un’idea!! Partecipate!! E, nel caso, comunicatemi le vostre intenzioni.

 

I prossimi compiti

Quella che segue è la programmazione dei prossimi compiti in classe:

test.4MERCOLEDI’ 10 dicembre: latino in quarta

GIOVEDI’ 11 dicembre: greco in prima

VENERDI’ 12 dicembre: greco in terza

MERCOLEDI’ 17 dicembre: greco in quarta

GIOVEDI’ 18 dicembre: latino in terza

Cambiamo programma

Annuncio rivolto alla Prima

 

  1. Il primo compito in classe di greco non sarà né lunedì 1 dicembre, né giovedì 4 (come annunciato).
  2. lunedì 1 dicembre: portare il dizionario perché faremo un laboratorio di traduzione; portare anche la traduzione della versione assegnata
  3. giovedì 4 dicembre: pure
  4. lunedì 8 dicembre: vacanza
  5. giovedì 11 dicembre: COMPITO IN CLASSE

Non sono felici

Cosa hanno in comune i ragazzi italiani con quelli del Qatar, della Grecia, della Polonia o della Corea?

studenti

Non sono felici di andare a scuola.

Sembra scontato ma non lo è: gli italiani sono tra gli studenti più tristi del mondo. Il dato emerge, secondo Skuola.net, dall’ultimo rapporto Pisa Ocse.

I quindicenni italiani sono tra i meno felici di andare a scuola e la loro percentuale di soddisfazione è molto al di sotto della media dei paesi Ocse. La ricerca ha coinvolto
ragazzi tra i 15 e i 16 anni di 65 paesi, ben 510mila studenti che, tra le altre cose, hanno anche dichiarato quale fosse il loro livello di felicità a scuola. In verità ciò che emerge dalla ricerca è che i ragazzi dei paesi Ocse sono ben disposti verso la scuola. La percentuale media dei ragazzi felici tra i banchi è dell’80%, non male visto che il luogo comune vuole che la scuola non sia ben digerita dagli adolescenti.

studenti1Tuttavia, c’è chi in questa classifica si trova al di sotto della media. Studenti tristi in classe
soprattutto in Corea, che occupa l’ultima posizione. Poi a salire troviamo la Repubblica Ceca, la Slovacchia, Estonia, Finlandia e Latvia. E ancora Polonia, Russia, Grecia e Qatar. Ed
ecco che, tra i bassifondi della classifica, arriva anche l’Italia. Il Belpaese è al 54.mo posto in questa particolare classifica dei più felici a scuola; sotto ci sono solamente 10 nazioni, ben
53 al di sopra. Ma andando a guardare più attentamente – spiega Skuola.net – si vede che la compagnia è buona. Il primo paese dell’Ue che si incontra in classifica è la Spagna, al posto 14. Gli Stati Uniti, la patria delle High School e dei college da favola, si collocano invece al 48.mo posto. A conferma del fatto che non necessariamente i paesi più ricchi sfornano studenti soddisfatti, tra i primi nella classifica della felicità Ocse si trovano tanti paesi che non fanno parte dell’elite economica mondiale.

studenti2Indonesia, Albania e Perù conquistano il podio dei paesi d’Asia, Europa e America in cui gli studenti sono più felici. Nella top ten della felicità ci sono poi a seguire gli studenti thailandesi, colombiani e malesi. E poi ancora messicani, costaricani, kazaki e islandesi. Israele conclude la classifica dei 10 paesi in cui i ragazzi sono più felici di andare ad apprendere.

 

da: http://www.gds.it

La “seconda” per la Prima

Ecco per la Prima la seconda mappa concettuale sulla prima declinazione:

 

garau_gre_1decl

La “prima” per la Prima

Ecco, come annunciato in classe, la prima mappa concettuale sulla prima declinazione greca, per la Prima.

Domani, una più dettagliata.

 

prima-declinazione2

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: