Archive for luglio 2014

Versioni per la (ex) Seconda

consigli1A richiesta di alcun* alunn* che, evidentemente, non hanno preso nota quando le ho elencate a giugno, trascrivo le versioni di greco consigliate alla (ex) Seconda per l’estate.

Chi legge per prim*, comunichi al resto della classe:

  • Dal II vol. di OI ELLENES

 

  • p. 22 nn. 8,9,10
  • pag. 62 n. 6
  • pag. 77 nn. 5,7,9
  • pag. 115 nn. 5,7,8
  • pag. 129 nn. 3,5
  • pag. 131 n. 10
  • pag. 132 n. 12

 

 

 

Annunci

Invito alla (ex) Seconda

mappe2Se a qualcuno della (ex) Seconda facesse piacere continuare a collaborare col blog e contribuire ad arricchire la sezione dei materiali (precisamente delle Mappe Concettuali Grammaticali), propongo una collaborazione “estiva”, a tempo perso, per  completare le Mappe Concettuali su argomenti di grammatica greca.

Come potrete constatare nella sezione MATERIALI, le mappe grammaticali si fermano alla Terza declinazione (temi in muta). Ci sono quindi argomenti per tutti: potreste approfittarne per ripassare in modo creativo…

Allora? Aspetto la vostra disponibilità…. Scrivetemi. Se siete d’accordo, distribuisco gli argomenti.

 

P.S. L’invito è rivolto anche alle altre classi: leggasi soprattutto: la (ex) Terza

Risultati prove INVALSI

invalsiSebbene la II B non abbia partecipato alla somministrazione delle prove INVALSI, può essere interessante comunicare, in sintesi, i risultati nazionali e regionali relativi alla classe Seconda Superiore:

 

 

RISULTATI ALLE SUPERIORI – Passando al livello regionale, nell’indirizzo liceale le regioni con un punteggio significativamente al di sopra della media italiana sono la Lombardia e tutte le regioni e province del Nord-Est (tranne, per un soffio, l’Emilia-Romagna), le regioni con un punteggio significativamente inferiore alla media italiana sono l’Abruzzo, la Campania, la Calabria, la Sicilia e la Sardegna. Le altre regioni non si differenziano dalla media dell’Italia.

Nell’indirizzo tecnico, la situazione è analoga a quella già riscontrata per l’indirizzo liceale ma in questo caso anche gli istituti tecnici dell’Emilia Romagna hanno un risultato statisticamente superiore alla media italiana, cui si aggiungono gli Istituti Tecnici delle Marche. Le regioni con un risultato significativamente al di sotto della media italiana sono il Lazio, la Campania, la Calabria, la Sicilia e la Sardegna

invalsi-1Infine, tutti gli Istituti Professionali delle regioni settentrionali, tranne quelli della Liguria, hanno un risultato significativamente superiore a quello medio italiano, mentre due sole regioni, la Campania e la Puglia, hanno un risultato significativamente inferiore ad esso. Le altre regioni non si differenziano, in questo indirizzo scolastico, dalla media italiana.

DISASTRO SUD – Da segnalare anche che alla più bassa prestazione della macro-area Sud nella scuola secondaria di primo e secondo grado contribuisce soprattutto una regione: la Campania. Senza questa regione il punteggio dell’area sarebbe non molto dissimile da quello del Centro. Nell’area Sud e Isole a pesare sono i cattivi risultati della regione Sicilia, che ottiene in entrambe le prove e in tutti i livelli scolari, con l’eccezione della prova di Matematica in II primaria, punteggi significativamente inferiori alla media nazionale. Meno peggio fa la Calabria, i cui risultati, almeno nella scuola primaria, non si differenziano nel 2014 dalla media nazionale; nella scuola secondaria di primo e secondo grado, tuttavia, questa regione torna a registrare risultati tra i più bassi in assoluto e significativamente al di sotto della media italiana.

In un quadro nazionale è su queste tre regioni che andrebbero concentrati opportuni interventi di politica scolastica per tentare di migliorarne i livelli di apprendimento, sui quali per altro influiscono non solo fattori legati al funzionamento del sistema educativo ma anche fattori di ordine economico, sociale e culturale non facili da controllare.

 

 

Saluto ai diplomati

esame2SALUTO AI DIPLOMATI

 Il Dirigente Scolastico invita gli alunni delle classi quinte ad un breve incontro di saluto che si terrà

SABATO 12 LUGLIO

alle ore 10,00 in via Rolando

A tutti verrà consegnato un attestato.

 

Considerata la capienza limitata dei locali, gli alunni potranno essere accompagnati da un solo genitore.

 

Vedi circolare nel sito del Dettori 

 

 

 

E’ finita

buone vacanzeAnche quest’anno l’esame è finito ed è giunto il momento di salutarci.

Vi lascio quindi con un abbraccio affettuoso e l’augurio più grande di un futuro felice.

Ed ora….

Buone vacanze davvero! (a voi ed anche a me)

 

 

 

Quasi alla fine… resta poco

esame oraleQualche giorno di silenzio, e ormai giunti quasi alla fine, potremmo dire che ormai il più è fatto (i due terzi di voi hanno già affrontato il colloquio e aspettano solo di conoscere il risultato).

Domani toccherà a Francesco, Laura, Martina e Lucia

Sabato, ad  Anna, Alfredo, Veronica e Silvia…. e sarà davvero tutto finito.

Lunedì 7 cominceranno i colloqui della VF (la seconda classe della nostra commissione) e al termine, il 10 giugno, avrete i risultati.

Pazientate ancora qualche giorno e, chi deve ancora sostenere il colloquio, venga a scuola sereno/a perché lo scoglio non è così pericoloso 🙂

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: